Mac VS PC

Qui di seguito trovate un comparativa tra Mac VS PC.

E’ la cronaca di quanto successo più di un anno fà ma la trovo utile per scegliere se per voi è meglio mac o pc.

 

Oggi ho comprato un PC.

Non preoccupatevi non è per me, come tutti i bravi informatici sono circondato da amici e parenti che mi chiedono di essere il loro tecnico di fiducia.

 

Il budget? 500 euro.

La richiesta? Un PC portatile veloce e reattivo.

Lo cerco, lo trovo e lo compro.

Per 499 Euro porto a casa un portatile con:

 

Processore Intel i5 2,50-3,10 GHz

8 Giga di RAM

1 Tera di HD

Scheda video con 2 Giga di memoria dedicati

 

Penso che con queste specifiche deve essere una scheggia.

Infondo il mio MacBook Air non ha tutto questo hardware e va velocissimo.

 

Ovviamente oltre a comprarlo mi chiedono di configurarlo.

 

Comincia il supplizio!

 

Lo accendo imposto lingua, utenze, password, ecc., e poi

aspetto……

aspetto ……………….

aspetto………………………..

Forse compare qualcosa.

Anzi no! E’ solo un’altra scritta che mi chiede di aspettare.

Dice che sta configurando qualcosa per me.

Ma non potevano configurarlo prima?

In compenso lo sfondo colorato cambia in continuazione.

Avranno pensato che cambiare il colore di sfondo rilassa gli utenti mentre aspettano.

Non so l’effetto che fa agli altri ma a me sembra di essere finito in un trip allucinogeno.

 

Vedo li a fianco il mio MacBook Air e mi ricordo che quando l’ho acceso la prima volta non ho dovuto che fare pochi click.

 

Finalmente si accende ma, aspetta un attimo: il sistema operativo è in inglese.

 

Ma che c#!@0 avevo detto italiano!

 

Magari è colpa mia, magari mi sono sbagliato, niente panico vado nelle impostazioni del pannello di controllo e verifico.

 

Si, ma dove cavolo è finito il pannello di controllo? Questa nuova interfaccia stile tablet per un PC non ha alcun senso.

 

Alla fine lo trovo il pannello di controllo, e vedo che la lingua di sistema è impostata su italiano.

 

Misteri di Windows.

 

Decido che non posso fermarmi troppo per cercare di risolvere il problema: c’è ancora molto lavoro da fare prima di consegnare il portatile.

 

Ci sono 13 software di prova del tutto inutili da disinstallare.

In compenso manca il lettore di pdf!

 

Forse pretendo troppo ma quando accendi un Mac i software che servono ci sono e quelli che non servono no.

Saranno pazzi alla Apple!

 

Vado su internet e scarico il reader di Adobe ma poi mi viene in mente che prima di continuare a navigare è meglio cercare un antivirus valido perché quello che ho installato scade tra 30 giorni e non voglio che mi richiamino tra un mese perché il PC è pieno zeppo di virus.

 

Mi stavo dimenticando dei virus… sarà perchè se fosse per i Mac le case produttrici di antivirus fallirebbero in una settimana.

 

Non faccio nemmeno in tempo a scaricare l’antivirus che Internet Explorer crasha.

 

Porca p*&#!@!

 

Safari su Mac non mi è mai crashato nemmeno una volta e Internet Explorer su PC cade alla prima navigazione?

Ho fatto una stamp dell’errore perché onestamente arrivati a questo punto non credevo più a quello che vedevo.

mac vs pc

mac vs pc

Se non altro dopo 13 riavvi per disinstallare il software di prova il sistema operativo si è accorto che è impostato su italiano e quindi posso leggermi l’errore nella lingua di Dante.

 

Decido che è il caso di installare Firefox per evitare possibili problemi per l’acquirente e visto che è l’unica operazione che è andata a buon fine mi dico che è il caso di chiudere tutto e spegnere prima che succeda ancora qualcosa.

 

Sto per spegnere quando noto che il sistema operativo ha finito di scaricare gli aggiornamenti e mi chiede di installarli.

 

Sono combattuto, vorrei dirgli di no, vorrei dirgli che per oggi ne ho avuto abbastanza ma la mia coscienza m’impedisce di consegnare un computer non aggiornato.

 

Cedo e clicco installa.

 

Compare una scritta: dice che sta installando e che si riavvierà presto….

 

10%……

30%…..

70%….

Fatto.

 

Devo solo aspettare che si riavii e poi posso finalmente tornare al mio Mac e lasciarmi alle spalle questa brutta esperienza.

Ecco, ci siamo, si sta accendendo.

Conto i secondi che mancano

 

3

 

2

 

1

 

Schermata nera.

 

M&@*!

 

Qualcosa è andato storto durante l’aggiornamento.

Credo proprio che dovrò riformattarlo.

Quindi la prossima volta che vi chiederanno: meglio mac o pc? Sapete cosa rispondere.

Nel dubbio vi lascio un riepilogo per punti di questa “sfida” mac vs pc.

  1. Al primo avvio il Mac è subito pronto per lavorare
  2. Non ha installato software inutile
  3. Funziona come ti aspetti che debba funzionare ( se imposti la lingua in italiano il sistema è in italiano)
  4. Mac non prende virus ( non è invulnerabile ma semplicemente vista la poca diffusione è poco conveniente per chi scrive virus sprecare risorse per attaccarlo)
  5. Mac non si impalla
  6. Non avrete mai bisogno di formattare il vostro Mac

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *